Posts in Camerota

Programma Camerota 2015

Settembre 1, 2015 Posted by Camerota 0 thoughts on “Programma Camerota 2015”

PROGRAMMA CAMEROTA 2015

  • GIOVEDÌ 3 SETTEMBRE
  • 0re 15:00 organizzazione alloggi
  • Ore 16.00 Presentazione del percorso a cura di Giuseppe Ferraro
  • Ore 16.300 Il corpo della città / Luigi De Magistris
  • Ore 17.30 circolo di voci
  • Ore 18.00 Il corpo trans  / Porpora Marcasciano
  • Ore 18:30 circolo di voci
  • Ore 19:00 campo e mare
  • Ore 20.30 Cena
  • Ore 21.30 Il corpo dell’immagine  / Fulvio Ambrosio
  • _____________________
  • VENERDÌ 4 SETTEMBRE
  • Ore 8:00 Colazione
  • Ore 9.30 Il corpo in maschera / Filippo Silvestri
  • Ore 10:00 Circolo di voci
  • Ore 11:00 Il corpo a scuola / Caterina Vecchio PP. Casarin Silvia Bevilacqua
  • Ore 11.30 Circolo di voci                
  • Ore 12:00 campo e mare
  • Ore 13:00 Pranzo
  • Ore 16:00 Gruppi di relazione
  • Ore 18:00 Restituzioni
  • Ore 19:00 Campo e mare
  • Ore 20.30 Cena
  • Ore 21.30  Il corpo in segni / Lukas
  • Fuori orario Cerchio di danza / Alfonso Gentile
  • _____________________
  • SABATO 5 SETTEMBRE
  • Ore 9.30
  • Corpo e sessualità / Simona Marino /
  • Il corpo in scena / Marina Rippa
  • Il corpo trans / Daniela Lourdes Falanga
  • Ore 16:00 Gruppi di relazione
  • Ore 17:30 Restituzioni
  • Ore 19:00 Campo e mare
  • Ore 20:00 cena
  • Ore 21.30 Il corpo in movimento / Francesco V. Ferraro
  • Fuori orario Cerchio di danza / Alfonso Gentile
  • _______________________
  • DOMENICA 6 SETTEMBRE
  • Ore 8:00 colazione
  • Ore 9:30 Politica Intimità / G. Ferraro
  • Ore 11:00 In barca lungo la costa di Camerota

Camerota 2014

Settembre 8, 2014 Posted by Camerota 0 thoughts on “Camerota 2014”

Camerota 2014: L’uso dell’amore

Settembre 3, 2014 Posted by Camerota, Eventi 0 thoughts on “Camerota 2014: L’uso dell’amore”

CAMEROTA 2014

Intervista a Giuseppe Ferraro, parte I: I dialoghi filosofici di Marina di Camerota

Luglio 18, 2014 Posted by Camerota, επιμελεια - Epimeleia 0 thoughts on “Intervista a Giuseppe Ferraro, parte I: I dialoghi filosofici di Marina di Camerota”

Partitura di gruppo sui testi di Nietzsche

Ottobre 1, 2013 Posted by Camerota 0 thoughts on “Partitura di gruppo sui testi di Nietzsche”

Cos’è il successo? Il successo è sempre anche un insuccesso, così come accettare l’insuccesso è anche un successo. Crisi, passaggi. Ogni elemento è in equilibrio con la propria ombra. La felicità richiede l’accettazione anche dell’infelicità, così come nell’infelicità dovremmo ricordare che tutto è in equilibrio, e che prima o poi tornerà anche la felicità.

Esercizio, sforzo continuo per far sì che la scelta non sia davvero l’antitesi della possibilità. Percepisco l’improvvisazione come un ostacolo alla mia felicità perché mette in discussione i miei schemi e mi porta a sentirmi in un “non luogo”. Importante è porre sempre un’alternativa alle proprie scelte. Fare tesoro dei propri insuccessi vedendoli come punto di partenza per raggiungere nuovi traguardi.

Il rischio: è questa la parola che il testo mi evoca di più, o meglio, la paura del rischio, il riporre i propri obiettivi al termine di strade costruite appositamente, da seguire per essere sicuri di raggiungere la felicità. Non si concepisce il fallimento, si precipita in crisi al mostrarsi dell’ostacolo dell’imprevisto che manda in frantumi la strada, imprevisto che se si è, o si diventa maestri dell’improvvisazione si può accettare o renderlo parte del percorso.

La conchiglia raccoglie e diffonde nella sua completezza a spirale i suoni, le voci, gli accadimenti che fluttuano tra improvvisazione e schematizzazione, e si resta incantati e attivi nell’ascoltare. Il successo è il cessare di una successione, cedere al succedere. Tu hai una paura terribile del caso. Della caduta, del cedimento, dell’occidente e dell’occaso. Accidenti! Siamo umanità in caduta. Libera? Cosa libera dal caso? Il non cessare di cadere, il renderci a noi necessari.

Se il divenire è un succedere, lascia che succeda. La felicità nel riuscire a percepire il proprio insuccesso o successo, per rivoluzionare sé stessi e il proprio agire, il proprio, personale senso della stessa felicità, “felice” nel mutare continuamente. Chi ha ragione, la terra che gira intorno al sole o la bimba che ogni giorno vede il sole cadere nel mare, e proprio non può credere alla favola di Copernico?

 

Camerota 2013

Camerota 2013

Settembre 23, 2013 Posted by Camerota 0 thoughts on “Camerota 2013”

La felicità…

Settembre 9, 2013 Posted by Camerota 0 thoughts on “La felicità…”

Come ogni anno, quest’anno non sapevo cosa aspettarmi da Camerota.

Come ogni anno, però, avevo qualcosa da cercare, da ricercare, da chiedere.
Quest’anno, mai come prima, ho ricevuto più di quanto avessi mai potuto sperare.
E di questo, ve ne sono davvero grato.
Sulla mia chitarra c’è una nuova scritta, la dedico a tutti voi.

chitarra

 Marco Di Cangio

Camerota 2013: La felicità e i legami di libertà

Luglio 12, 2013 Posted by Camerota, Eventi 0 thoughts on “Camerota 2013: La felicità e i legami di libertà”

Arriva Camerota, tre giorni in settembre, all’aperto della terra rossa d’argilla, del mare e dell’azzurro del cielo.

Si conclude il percorso dell’intero e splendido anno della scuola d’arte e filosofia.

Camerota 2012

Settembre 23, 2012 Posted by Camerota 0 thoughts on “Camerota 2012”

Camerota 2012: Pratiche dell’IN comune

Settembre 1, 2012 Posted by Camerota, Eventi 0 thoughts on “Camerota 2012: Pratiche dell’IN comune”

Camerota 2012