Bambini in filosofia

Bambini filosofia iscrizione

Sono aperte le iscrizioni ai corsi «Bambini in filosofia», che prevedono attività con gruppi di bambini da 5 a 10 anni e un percorso formativo dedicato ad adulti, docenti, genitori e giovani interessati allo sviluppo della scuola. Occorre inviare una email per avere tutte le indicazioni necessarie alla registrazione. I corsi avranno inizio nella prima settimana di novembre

bambini

«Bambini in filosofia» non è l’adattamento di un sapere a un’età, ma la ricerca di una disciplina di cura della vita, delle relazioni e dei legami. I bambini sono i più vicini all’inizio della vita, il mondo comincia ogni volta dalle loro voci a prendere significato.

L’antica “Paideia” è ripresa come “via dei bambini alla filosofia”: l’infanzia non è un’età perduta ma un tempo ritrovato. Chi ha perduto il suo futuro, solo nell’infanzia può ritrovare il suo sapore (Benjamin). L’esigenza di «Bambini in filosofia» non ha per fine di adattare i bambini agli adulti, ma per custodire negli adulti l’infanzia come carico di dono incustodito che ha bisogno di cura per essere accresciuto.

«Bambini in filosofia» è un progetto educativo che si muove al di fuori della logica del “facilitatore”, nella convinzione che la “facilità del fare” non è la “felicità dell’operare”. I bambini hanno bisogno di esprimere, avere e dare felicità. Alla facilità della tecnica deve accompagnarsi la felicità dell’arte della vita. Fare scuola con la filosofia significa dare tutto il proprio tempo come propriamente dell’altro, restituire sapere, dare a ognuno il tempo dell’apprendere come espressione del proprio ritmo interiore. La filosofia dispone ai legami. La legalità è fatta di legami. È imparare a parlare ascoltando.

Il progetto «Bambini in filosofia», nasce Napoli, negli ‘80, tra i bambini delle scuole della città, la sua diffusione è attiva da anni in molte città in Italia e seguita con molto interesse in Europa e nell’America Latina.

La festa di Bambini in Filosofia a Fumone, si tiene con periodicità annuale. Per esigenze organizzative è richiesta la prenotazione