Il “grande delinquente” in divisa da poliziotto

Benjamin

Benjamin poneva al centro della sua “Critica della violenza” l’immagine del «”grande” delinquente» affermando che «per quanto deplorevoli potessero essere i suoi fini, il “grande” delinquente ha riscosso spesso la segreta ammirazione del popolo» e precisando che «ciò può accadere non per le sue azioni, ma per la decisa affermazione di sé di cui esse …

Read more »